Franco Zuculini: “Finora ci è mancata un po’ di fortuna, l’importante è salvarsi”

Le dichiarazioni di Franco Zuculini, rilasciate alla Gazzetta dello Sport:

“Non so quando rientreró, dipenderà dalla condizione atletica. La mia grinta? Non manca quella all’Hellas, mancano solo i risultati. 

Verona sembra una piazza argentina, il pubblico è passionale: si entusiasma, si arrabbia, è infuocato, vorrei che i tifosi avessero pazienza.

Mio fratello ha capito che l’Italia non è l’Inghilterra: ora gioca con un’attenzione diversa.

Il Bologna? Lì ho lasciato un pezzo di cuore ma dovremo vincere.

Non importa come, l’importante è salvarsi, siamo una squadra giovane e stiamo imparando quanto sia difficile la serie A.

Per adesso il Verona ha lottato e gli è mancata la fortuna, se ne avremo un pizzico in più ci salveremo”.

CONDIVIDI
Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

*