Il Verona perde Lee per un mese: andrà ai Giochi Asiatici

Dopo il Mondiale in Russia, Lee Seung-Woo partirà nuovamente con la sua nazionale e perderà le prime gare di campionato a causa dei Giochi Asiatici 2018 in Indonesia.

La competizione è riservata alle selezioni Under 23 e si terrà dal 18 agosto al 2 settembre.

Il Verona poteva opporsi alla convocazione, visto che non si tratta di un torneo ufficialmente riconosciuto dalla Fifa, ma non l’ha fatto e lascerà partire il proprio talento classe 1998.

Comunque sia, l’Hellas guarda con un certo interesse tale competizione, perchè potrebbe mettere ulteriormente in luce Lee ma anche perchè, in caso di vittoria della sua nazionale, il Governo della Sud Corea esonererebbe tutti i giocatori dai 21 mesi previsti di servizio militare obbligatotio entro il 28esimo anno di età, per meriti sportivi. Sarebbe una bella fortuna per l’Hellas.

Lee lascerà Verona già la settimana prossima e perderà tutte le prime partite ufficiali. Assenza grave, considerando anche quella forzata di Cissè nello stesso ruolo.

Ma non sarà l’unico viaggio di Lee per questa stagione. In gennaio c’è la Coppa d’Asia 2019, ma per fortuna c’è tutto il tempo per pensarci.

Damiano Conati

1 COMMENTO

  1. Ma quale fortuna! Tempo un paio d’anni e Lee parte per altri lidi.
    Nessuno riesce a formarsi e fermarsi qui da noi.
    Appena respirano il rabbino li vende o li svende, come era successo per jorginho.
    A noi il prezzo lo fanno gli altri.

LASCIA UN COMMENTO

*