Ipotesi Galano per arrivare a Grosso

Correva l’anno 2000 quando Zamparini, pur di strappare Prandelli al Verona, supervalutò il cartellino di Antonio Marasco, 30enne pupillo del tecnico bresciano, e lo portò a Venezia insieme al tecnico.

Situazione simile potrebbe accadere tra Verona e Bari. L’Hellas non ha intenzione di pagare la clausula rescissoria dell’ex tecnico della Primavera della Juve, ma potrebbe sborsare una cifra importante per un giocatore del Bari, magari più alta dell’effettivo valore di mercato, per portare così a Verona anche l’allenatore.

Tra i possibili giocatori coinvolti potrebbe esserci Cristian Galano, bomber tascabile dei baresi. 34 presenze con Grosso quest’anno, oltre 2500 minuti giocati. Un attaccante legatissimo al tecnico e capace di segnare 17 gol in stagione.

Ipotesi percorribile pur di portare Grosso in gialloblù.

Damiano Conati

LASCIA UN COMMENTO

*