L’ex Viviani, oggi contro, con le valigie in mano

Federico Viviani, classe 1992, è l’unico ex della sfida. 21 presenze, 3 gol e 5 assist con la maglia del Verona nella terribile stagione di Mandorlini e Delneri. Viviani è stato il giocatore più pagato dell’era Setti: 4 milioni di euro spesi da Bigon per strapparlo alla Roma, dov’è cresciuto calcisticamente.

Tra l’altro Viviani, ancora di proprietà del Verona considerato il buon campionato che sta disputando verrà riscattato forse prima del previsto, grazie all’aiuto di qualche big per sborsare i tre milioni. La Fiorentina ha il mirino su Viviani per sostituire il croato Badelj, e se possibile, già da gennaio. I viola potrebbero aiutare la Spal nell’acquisto definitivo del giocatore, aggiungere qualche soldo e portarselo in Toscana.

Ma per ora Viviani rimane il perno del centrocampo spallino, e oggi sarà l’unico ex dell’incontro.

D.Con.

2 COMMENTS

  1. Purtroppo sono ancora convinto delle mie teorie e i fatti malauguratamente continuano a darmi ragione. La squadra come ormai tutti sanno ha mostrato tutti i suoi limiti specie in alcuni elementi ma anche in altri come l’esempio di Caracciolo oggi che sembrava dare qualche garanzia in più. POI LA LABILITA’ PSICOLOGICA DELLA SQUADRA E GLI EVIDENTI LIMITI DELL’ALLENATORE (CHE CONTINUA A RIPETERE GLI STESSI DISCORSI )HANNO FATTO IL RESTO.☁☁☁☁DEL RESTO LA SQUADRA E’ PROPRIO LO SPECCHIO DEL TECNICO CHE LA GUIDA.AVANTI DUNQUE CON CATAPECCHIAAAAAAAAAAAAAA! !!!!!!!!!!!!!!@DAI CHE GHELAFEMO!

LASCIA UN COMMENTO

*