Nicolas: “A Bologna per vincere, basta buttare via punti”

Queste le dichiarazioni di Nicolas al termine della partita vinta con il Cagliari:

“È importante il risultato di oggi, partita sofferta, ma lo abbiamo fatto tutto insieme come gruppo.

Silvestri? Ognuno cerca il suo spazio, il campo mi è mancato ma ancora di più la vittoria.

Cos’è successo dopo Benevento? La mentalità non era quella giusta più le dimissioni di Fusco ci hanno dato uno scossone. Mi è dispiaciuto veramente tanto. Ci ha salutato, ha parlato di onore e orgoglio e di quello che serve avere nel calcio per salvarsi.

Ora a Bologna per vincere, basta buttare via punti. Nonostante tutto possiamo ancora salvarci e dipende solo da noi.

Lacontestazione? Non è mai bello ma ci stanno. È normale che se non vai bene e perdi male il pubblico ci contesta. Spero che dalla prossima tornino dalla nostra parte. Chiedo ai tifosi di starci vicino e di lottare insieme.

Pecchia e l’ultimatum? Abbiamo giocato per tutti, per il mister, per noi e anche per Fusco. Oggi volevamo vincere”

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*