Puscas, niente Verona. È del Palermo

Dopo Ragusa e Dawidowicz, non avviene il terzo tentativo di sgambetto al Palermo. L’attaccante Puscas è un giocatore dei rosanero che lo hanno acquistato per 3 milioni dall’Inter. La firma del presidente interista Zhang avverrà domani, ma l’affare è stato chiuso ieri da un Rino Foschi che riesce finalmente a regalare il primo vero colpo di mercato all’allenatore Tedino. Un mercato, quello del Palermo, finora molto sottotono, ma la rosa dei siciliani resta comunque una delle più importanti della Serie B.

Puscas a Palermo significa la permanenza sempre più probabile di Pazzini al Verona, ma non permette di scartare del tutto l’ipotesi dell’arrivo di un nuovo attaccante in gialloblù. Infatti, in caso di ipotesi di doppia punta, al momento dietro alla coppia fortissima PazziniDi Carmine, ci sarebbero solo i giovani Tupta e Cappelluzzo. Quest’ultimo poi è richiestissimo dalla Serie C. Quindi il mercato gialloblù in entrata è quasi chiuso, ma davanti qualcosa si potrebbe ancora muovere.

D.C.

LASCIA UN COMMENTO

*