Romulo: è quasi addio

In Serie B, Firmino fece firmare a Romulo un contratto fino al 2019 con il Verona. Ma, in cambio di un ingaggio spalmato su più stagioni, il vulcanico agente brasiliano aveva ottenuto anche la possibilità di liberare gratuitamente il suo assistito in qualsiasi momento.

Con la retrocessione del Verona in Serie B e con un campionato tutto sommato buono del laterale gaucho nell’ultima stagione, c’è la concreta possibilità che questo svincolo avvenga.

Lo vogliono in Brasile, ha richieste dalla Francia, la Lazio con Tare non ha mai nascosto l’interesse per lui. È vero che ha 31 anni e che il suo stipendio non è basso, ma davanti ad un progetto importante e magari pluriennale, Firmino non può dire di no e Romulo può lasciare una città a cui ha dato tanto, ma da cui ha ricevuto probabilmente molto di più.

D.C.

LASCIA UN COMMENTO

*