Tupta out, Scamacca in

Tupta piace in Serie C. La Triestina, ma non solo, ha bussato alla porta di D’Amico per il giovane attaccante slovacco. Possibile un suo prestito dopo il ritiro.

Invece al Verona piace Gianluca Scamacca, punta centrale classe 1999 di proprietà del Sassuolo. Scamacca è vicino ai 2 metri di altezza e potrebbe essere il vice ideale di Pazzini. L’anno scorso ha debuttato in Serie A con i neroverdi che lo avevano prelevato giovanissimo dalle giovanili del Psv Eindhoven, dove ha giocato un paio d’anni dopo gli esordi nella cantera della Roma. Scamacca è un nazionale Under 21, ma ha già fatto la trafila di tutte le nazionali italiane giovanili.

Dopo le 14 presenze con un gol degli ultimi sei mesi alla Cremonese, il Sassuolo sta valutando se cederlo nuovamente in prestito per farlo crescere ancora e il Verona ci sta seriamente pensando.

D.C.

LASCIA UN COMMENTO

*