Adjapong: “Peccato per la sconfitta: abbiamo concesso poco. Contro il Napoli per inseguire il nostro obiettivo”

Queste le principali dichiarazioni del difensore gialloblù Claud Adjapong, rilasciate al termine di Sampdoria-Hellas Verona, recupero della 26a giornata della Serie A TIM 2019/20.

Io titolare? Dispiace per la sconfitta, ma personalmente sono molto contento di essere tornato a giocare dal primo minuto. Mi piacerebbe dedicare questa piccola soddisfazione alla mia compagna, alla mia famiglia e in particolar modo alla mia bambina che è nata da poco.

La mia prestazione? Credo positiva, ma sicuramente posso fare meglio.

La partita? Abbiamo fatto una buona prestazione concedendo poco ai nostri avversari. Peccato non aver sfruttato le occasioni che la Samp ci ha concesso in ripartenza, dovevamo essere più cinici. Siamo dispiaciuti.

Giocare a porte chiuse? È molto strano, ma non deve essere usato come alibi, niente ci deve distrarre dal nostro obiettivo, lo abbiamo ben chiaro.

La sfida contro il Napoli? Sarà un’altra partita difficile. Già da domani analizzeremo i nostri errori per far sì che non si ripetano contro i partenopei. Fonte: hellasverona.it

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*