Anche l’Hellas Verona presente per l’ultimo saluto a Roberto Puliero

Nella basilica di San Zeno, la città di Verona si è stretta attorno alla famiglia Puliero per l’ultimo saluto a Roberto. Presente anche l’Hellas Verona, insieme a centinaia di tifosi dei colori che Puliero ha raccontato e sublimato per una vita.

Presente una delegazione della Società gialloblù con il Direttore Operativo Francesco Barresi, il Direttore Sportivo Tony D’Amico, il Team Manager Sandro Mazzola e l’allenatore Ivan Juric, oltre agli Ambasciatori, agli Ex Gialloblù e a tanti dipendenti del Club di via Olanda che hanno voluto essere presenti. 

In rappresentanza della squadra, c’erano Giampaolo Pazzini, Miguel Veloso, Marash Kumbulla, Daniel Bessa, Emmanuel Badu e Lubomir Tupta.

Il Club ha voluto donare ai famigliari, oltre alla corona di fiori, una maglia dell’Hellas firmata da tutta la squadra e, in memoria delle mille imprese raccontate da Roberto, anche una maglia della stagione dello Scudetto 1984/85. Fonte: hellasverona.it

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*