Atalanta-Hellas Verona – Le pagelle

Foto: Atalanta-Hellas (Fonte : Sky.it)

Rafael 7: ormai non è più una scoperta: rimedia a qualche incertezza con la Fiorentina con una prova di carattere e sostanza

Pillud 7,5: se questo è l’acquisto di gennaio, per Cacciatore si fa davvero dura

Moras 7: preciso e roccioso su Denis. Le palle alte sono tutte sue

Marques 7: a fianco a Moras è un altro baluardo della difesa. Una garanzia per la retroguardia gialloblù

Albertazzi 7: il ragazzo è cresciuto. Spinge ancora poco ma in fase difensiva non sbaglia un colpo

Donati 7,5: silenzioso quando non giocava, determinante da titolare. Un esempio

Donsah 7,5: disputa uno scampolo di partita con autorità. Ordinato e preciso non sbaglia nulla. Pare essere proprio un predestinato

Cirigliano 7: una bella prestazione per l’argentino dell’Hellas. L’inizio di un finale di campionato da protagonista?

Hallfredsson 7,5: il solito ghiaccio bollente. Fa sempre la cosa giusta e mette spesso in angustie la difesa orobica

Iturbe 8: il campione sbocciato a Verona continua ad incantare. Maestoso quando accende il turbo

Toni 7,5: e siamo a 18. Preso Tevez, ora l’obiettivo è Immobile.

Marquinho 7: altro giocatore di classe sopraffina. Meriterebbe il gol. Continuando a giocare così arriverà presto

Gomez 7,5: se non ha segnato è solo perchè di fronte ha trovato un super Consigli. Esemplare per determinazione e concentrazione

Agostini SV: aggiunge sostanza in difesa quando l’Atalanta cerca il gol del pareggio

Mandorlini 7,5: 15 vittorie come nella stagione dello scudetto. Dopo Bagnoli è sicuramente l’allenatore più amato dai veronesi

LASCIA UN COMMENTO

*