Bessa: “Al Verona fino al 2021. Con Pazzini nessun problema”

Daniel Bessa in conferenza stampa:

“Ho raggiunto l’intesa per il rinnovo del mio contratto. Continuerò con questa maglia fino al 2021. Non ho mai pensato a lasciare il Verona, a Primiero sono stato mal interpretato. 

Il mio debutto in serie A è stato emozionante, peccato abbiamo perso la partita. Tuttavia non dobbiamo dimenticare il calibro dell’avversario, da ieri a tutti gli effetti in Champions.

Con il Napoli ho giocato al centro dell’attacco, un ruolo insolito per me che mi trovo bene soprattutto a centrocampo, ma un ruolo che ho fatto volentieri per il bene del Verona.

Con Pazzini nessun problema. Non mi sento assolutamente di avergli rubato il posto. Lui sa che è il Mister che fa le scelte e le rispetta come tutti.

Ho il passaporto italiano e se Mister Ventura dovesse convocarmi, perché no?

Con il Crotone sarà una sfida tra dirette concorrenti, da non sbagliare e soprattutto da affrontare con spirito determinato”.

LASCIA UN COMMENTO

*