Bessa: “Il Presidente ci tiene a battere il Carpi”

Le dichiarazioni di Daniel Bessa in conferenza stampa:

“Con il Carpi la gara è speciale: il Presidente ci tiene particolarmente e noi vogliamo tenere la rotta dei tre punti.

Il titolo d’inverno non conta nulla. Vogliamo solo la serie A.

Straordinario era il Verona delle prime dieci giornate. Era ovvio che non potevamo tenere quel passo.

La voglia e l’impegno non sono mai mancati. I fischi dei tifosi non sono serviti da stimolo semplicemente perché la concentrazione è rimasta alta per tutta la partita.

Siamo un gruppo forte che sa dove vuole arrivare. Nessun calo fisico da parte del centrocampo. Io come Fossati o Rómulo ce la mettiamo sempre tutta con la stessa intensità.

Nel ruolo di mezz’ala mi trovo bene, ma non è un problema la posizione in campo. Posso giocare anche da trequartista con il Pazzo e Simone Andrea di punta. 

Dopo la diciottesima presenza sono diventato tutto del Verona. Grande soddisfazione, era quello che volevo”.

LASCIA UN COMMENTO

*