Bigon: “Hellas, cresceremo insieme”

Riccardo Bigon e l’Hellas Verona. Un’avventura che è iniziata ufficialmente da qualche settimane e che già si sta rivelando un’ottima sinergia. L’ex diesse partenopeo parla della nuova esperienza gialloblù alla Gazzetta dello Sport facendo il punto della situazione tra presente e passato: “il Verona è il club giusto per dare continuità al mio modo di lavorare: filosofia aziendale moderna, grandi possibilità di sviluppo nel futuro e dopo 100 punti in due stagioni è l’ora di consolidarci. Un passo indietro? Assolutamente no, altrimenti non l’avrei fatto. Ho firmato per 3 anni e credo nella crescita sia del club sia personale. Tra febbraio e marzo ho fatto un bilancio e pensato che era il momento di prendere una strada nuova. Quando sono arrivato il Napoli era 141° nel ranking Uefa, ora è al 20° posto, il valore della rosa è salito da 100 a 250 milioni, 6 qualificazioni di fila in Europa e titoli: merito di tutti, sia chiaro”.

LASCIA UN COMMENTO

*