Boldor: “Se il Mister vuole, io sono pronto”

Le dichiarazioni di Boldor in conferenza stampa di presentazione:

“Non voglio mancare di rispetto alle altre squadre ma il Verona mi pare decisamente più forte. 

Del reparto difensivo ho un buon rapporto con tutti. Certamente conosco meglio Cherubin per averlo avuto come compagno al Bologna ma anche con gli altri nessun problema.

Se il mister mi chiamasse in causa sono già pronto. Pazzini? Lo vedevo da piccolo ed è un punto di riferimento. 

La mentalità del mister è offensiva e vincente. Ci trasmette carisma e intelligenza tattica. 

Quando Verona mi ha cercato non ho avuto dubbi: qui ha giocato il mio connazionale Mutu e so quanto qui si viva il calcio.

L’Hellas è forte e lo si è visto con il Frosinone. Continuiamo a dimostrarlo ogni volta sul campo mettendoci tutta la grinta possibile”.

LASCIA UN COMMENTO

*