Burnley vs Hellas 3 – 1 fine s.t.

Pesante punizione per i gialloblù di mister Mandorlini che perdono con due gol di scarto (3 a 1) al termine di 90′ giocati con grande gagliardia contro gli inglesi del Burnley. Non sfigura affatto il Verona della ripresa che addirittura passa in vantaggio al 1′ con un delizioso colpo di testa di Lazaros ottimamente imbeccato da un Luca Toni in versione assist man. Il vantaggio però dura solamente un minuto: riportata la palla a centrocampo i padroni di casa si catapultano in attacco e raggiungono il pari con Taylor. E al 17′ il Burnley passa ancora con il colpo di testa di Jutkiewicz su perfetto cross di Mee. Al 38′ gli inglesi chiudono i conti con Wallace che trasforma uno straordinario calcio di punizione sul quale Rafael non può farci nulla. Peccato per la prima sconfitta della stagione dell’Hellas.

LASCIA UN COMMENTO

*