Calvano: “Spero di essere l’esempio per chi sta pensando di mollare”

Queste le dichiarazioni di Simone Calvano alla prima da titolare in serie A con l’Hellas Verona: “Quest’estate mi sono trovato nel gruppo del Verona, dopo 5 anni che sono sempre andato in prestito. Ho dato il massimo, ci ho sempre creduto e finalmente sono arrivato a giocare dal primo minuto con l’Hellas.

Gli applausi del Bentegodi? Mi hanno fatto piacere, gioco sempre per dare il massimo e gli applausi fanno super piacere.

Nella mia carriera più volte ho pensato di lasciare tutto, è normale quando dai tutto ma non arrivano i risultati. Spero di essere un esempio per chi sta pensando di mollare.

Come ho convinto Pecchia? Dando sempre il massimo. Inizialmente ero fuori rosa e ogni partitella cercavo di dare il massimo come se fosse una finale di Champions League.

Riaperto il campionato? Si! 3 punti importantissimi, la salvezza è lì. Domenica abbiamo una partita fondamentale. Dobbiamo crederci sempre.

I tifosi si aspettano tanto, chiedo a loro di starci vicino perché possono darci una marcia in più. Insieme possiamo toglierci tante soddisfazioni”.

Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*