Cammarata: “Hellas subito dietro ai top club”

Fabrizio Cammarata, ex attaccante gialloblù, in passato ha segnato due volte al Toro. E lui, che con l’Hellas di gol ne ha fatti tanti, ha concesso al collega dell’Arena Alessandro De Pietro quest’intervista.

Fabrizio, chi è il favorito?
«Nessuno e tutti e due. Il Verona ha qualcosa in più anche se non c’è più Iturbe. A dire il vero senza Immobile e Cerci non può essere il Torino dell’anno scorso, ma Ventura è bravissimo».
Dopo il mercato quanto vale il Verona?
«Come società viene subito dietro i primi quattro o cinque top club. La dirigenza sa come muoversi e Sogliano è un grande diesse. La squadra è solo la conseguenza del loro lavoro. Non è da tutti prendere gente come Rafa Marquez e Saviola».
Ventura è arrabbiato…
«Sì, ha lasciato la conferenza stampa giovedì per una domanda sull’attacco che non segna. Conosco Ventura, immagino come possa sentirsi in questo momento. Lui alla fase offensiva tiene tantissimo, non sarà felice».
Amauri & Quagliarella che coppia è?
«Ben assortita di certo, soprattutto sono due giocatori che vogliono riscattare l’ultima stagione non proprio positivissima per nessuno dei due».
Pronostico?
«Mi verrebbe da dire tre a zero per il Verona, ma a Torino sarà parecchio dura».

LASCIA UN COMMENTO

*