Cappelluzzo, Boni e Bearzotti: “Orgoglio e rammarico si accavallano ma siamo entrati nella storia”

Le principali dichiarazioni dei calciatori della Primavera gialloblù, Pierluigi CappelluzzoFilippo Boni Enrico Bearzotti rilasciate al termine della finale della Viareggio Cup giocata contro l’Inter.

 

PIERLUIGI CAPPELLUZZO

“Ci siamo andati vicino ma purtroppo, come si dice, andarci vicino conta solo a bocce. Abbiamo superato noi stessi, l’anno scorso il Verona era arrivato ai quarti, ora abbiamo conquistato la finale. Nessuno se l’aspettava, noi forse si. Abbiamo fatto un gran torneo, abbiamo lottato fino alla fine, onore a noi (ride, ndr). Fare gol in finale è stata una bella emozione”.

 

FILIPPO BONI

“Sono orgoglioso delle prestazioni della squadra, abbiamo dato fino all’ultima goccia di sudore. Essere capitano di una squadra che rimarrà nella storia del Verona mi rende davvero felice. Abbiamo tanta qualità, tra di noi ci sono ragazzi mentalmente pronti a fare il salto. Adesso testa al campionato, il nostro obiettivo sono i playoff”.

 

ENRICO BEARZOTTI

“Siamo arrivati per merito nostro, non volevamo mollare, quel gol dimostra che ci abbiamo creduto fino alla fine. Sappiamo qual è la nostra forza e dobbiamo dimostrarlo anche in campionato”.

 

Fonte: Ufficio Stampa H. Verona FC

LASCIA UN COMMENTO

*