Caso Romulo

Anche stavolta l’oriundo non è tra i convocati. Stasera contro il Torino non sarà nemmeno in panchina. E ormai scoppia il caso, soprattutto a causa di una soglia del dolore parecchio bassa. Di fatto, Romulo fatica a gestire i suoi problemi di pubalgia e si fanno sempre più insistenti le voci che lo vogliono nuovamente in sala operatoria. Continua il mistero di un giocatore afflitto da continui fastidi che ne minano il fisico. E il Verona, titolare del suo cartellino, rischia a giugno di vedersi tornare un giocatore in precarie condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

*