Cassano non vuole l’estero. La pista Hellas rimane calda

Cassano rifiuta tutto. Non sarà nessuna delle possibili destinazioni estere la sua prossima squadra: Qatar, Cina ed Emirati Arabi non gli interessano. Come rivelato da Sky Sport, Fantantonio aspetta il “Made in Italy” per tornare ad esprimere la sua classe. E Verona e’ un’opzione gradita. Seppur a parametro zero, il talento di Bari vecchia deve però ridursi sensibilmente l’ingaggio rispetto a quello che percepiva a Parma (più di due milioni e mezzo di euro). Solo così l’operazione può concretizzarsi. L’Hellas rimane alla finestra, Cassano valuta pro e contro.

LASCIA UN COMMENTO

*