C’è l’Inter dietro all’affare Bettella

Il difensore centrale Bettella è di proprietà dell’Atalanta, pagato 7 milioni di euro all’Inter nell’affare che ha portato Bastoni a Milano.

Però la squadra di Zhang ha mantenuto un diritto di recompra sul classe 2000 pari a 10 milioni di euro. Diritto che scadrà il prossimo 30 giugno.

Ecco che l’Inter ha intenzione di accordarsi con l’Atalanta per non far valere questa recompra in cambio di un favore da parte dei bergamaschi: prestare Bettella al Verona.

L’arrivo del centrale in gialloblù darebbe il via libera alla cessione di Kumbulla che a San Siro è atteso da settimane.

Il mercato, dopo la crisi legata al Coronavirus, sarà sempre più legato a scambi, prestiti e favori, come ha sottolineato in questi giorni il diesse D’Amico, e l’affare Bettella potrebbe diventare la prima prova concreta. Foto: Zimbio

Damiano Conati

LASCIA UN COMMENTO

*