Chanturia osservato speciale

Sono giorni importanti per Chanturia, definito dagli addetti ai lavori il “Messi della Georgia”. Al Verona nessuno mette in discussione il suo talento, men che meno il direttore Sogliano, che dopo averlo prelevato dal Vitesse l’ha parcheggiato al Cluj. Purtroppo però, proprio in quei sei mesi rumeni il georgiano ha subito un brutto infortunio al collaterale del ginocchio e le sue condizioni sono tutte da verificare. Per questo a Mandorlini toccherà il compito di scegliere se aggregarlo definitivamente al gruppo che affronterà la prossima stagione o se mandarlo in prestito in qualche altro club. Alla fine del ritiro di Racines si conoscerà il suo destino.

LASCIA UN COMMENTO

*