Che fine ha fatto Rade Krunic?

“Rade Krunic, classe ’93, può dirsi a tutti gli effetti un giocatore del Verona”: esattamente un anno fa su tutti i siti di mercato appariva questa notizia. Anche Hellasnews aveva dato l’ufficialità: http://www.hellasnews.it/rade-krunic-allhellas/. E effettivamente il colpo di Sogliano era ufficiale.
Ma poi a gennaio il bosniaco non è arrivato. Avrebbe dovuto arrivare a Verona dopo il prestito al Donji Srem, squadra da cui gli scaligeri lo avevano prelevato a settembre. Ma ha fatto perdere le sue tracce. E la sua squadra d’origine a quanto sembra ha dovuto pure pagare un indennizzo di compensazione all’Hellas. Il 30 gennaio il buon Krunic è riapparso, ma solo per firmare con il Borac Cacak, squadra di Serie A serba. Fino al 30 giugno quando è arrivato in Italia. Proprio così, il signor Krunic oggi gioca ad Empoli e da trequartista sarà avversario del Verona in questa stagione. E, nonostante sia stato gialloblù per appena 4 mesi giocando tra l’altro in prestito fuori Italia, si può definire un ex. Un ex che di certo non gode di grande stima nell’ambiente Hellas, visto il suo clamoroso rifiuto.
Damiano Conati

LASCIA UN COMMENTO

*