Checchin, Fares e Cappelluzzo: gioielli

Checchin, Fares e Cappelluzzo: sono i tre Primavera convocati per la partita di Coppa di stasera contro il Perugia. Su di loro sono state gettate le basi per il Verona del futuro. Su di loro la società sta investendo molto perché crede nel progetto vivaio. Chissà che stasera non si possano ammirare le loro giocate scippandoli preventivamente alla Primavera di mister Pavanel. Dei tre, Fares, eclettico attaccante di fascia o centravanti puro, parrebbe essere propedeutico al Verona di Mandorlini, alla continua ricerca di esterni di qualità. Forse una possibile soluzione ce l’abbiamo già in casa..

LASCIA UN COMMENTO

*