Ciribiribi’ torna in Polak

Massimo Recchia

Ciribiribi kodak torna in Polak. Sembra un gioco di parole ma il tracagnottello venditore di cannocchiali, della statale 12 nello sterrato del Nassar, dovrà raccogliere grammofoni, trombe, binocoli, telescopi e reflex post guerra fredda e riportarli a Varsavia, con la 126 celeste caricata all’inverosimile, dove un nuovo acquirente potrà apprezzarne il valore. Non è detto che li acquisterà, però se non altro farà delle prove di buon funzionamento scrutando il cielo stellato con i più potenti. 

Con cielo terso e notte poco luminosa potrebbe osservare anche il pianeta Papalla. Luogo nativo dell’alieno Cirbiribi’.

Ps) ma si può sapere dove cavolo li troviamo, noi dell’Hellas, questi fenomeni da Area 51?

1 COMMENTO

  1. Deve essere tuo questo sito se gli altri soci ti permettono di scrivere questi “pezzi” senza senso e senza alcuna ironia. Direi che dopo aver letto mi resta per un pò di tempo un senso di malinconia. Come siamo caduti in basso se per scrivere qualcosa sull’hellas bisogna dare spazio a queste cose. Dai massimo, le ferie sono prossime, spero che starai via per almeno qualche mese, magari qualche anno, purchè, dovunque tu andrai, non ti colleghi a questo sito e pensi ad altro.

LASCIA UN COMMENTO

*