Classifica a mongolfiera

di Massimo Recchia 

Strano campionato questa serie A, la sua classifica tradotta in forma solida è simile ad una mongolfiera tale da distinguerlo da tutti i precedenti ultimi scorsi.

Volo e calcio, statistica e risultati ne faranno uno dei più anomali ed assurdi mai visti alla resa dei conti a maggio. Analizzando i risultati in nostro possesso il pallone aereostatico delle compagini si è gonfiato poco in altezza e molto in circonferenza, tranne nella bocca dei fumi sottostante dove il cesto di corda appeso trattiene i pionieri del volo Carpi ed Hellas Verona a gestire il fuoco.

Basterà un ripetuto vincere per tre/quattro volte consecutive per entrare nel pallone e allargare la sua circonferenza, episodio che spesso, invece, si ripete nelle statistiche annuali. Matematicamente sarà più probabile questo che la mongolfiera si sgonfi e si assottigli a modo di lungo sacco. Quota altimetrica di volo come quota salvezza. Si volerà basso.. basterà evitare i tralicci dell’alta.. serie b.

LASCIA UN COMMENTO

*