Contratto Toni: Setti spinge per due, Luca frena con uno

La prossima settimana sarà decisiva per formalizzare il prolungamento del contratto dell’ariete emiliano. Da definire solamente la durata. Paradossale che le volontà siano invertite rispetto ad una normale situazione, dove di solito è il giocatore a chiedere più anni e la società a proporgliene di meno. “Per l’importanza che ha – rileva il Patron Setti -, non solo sportivamente parlando ma anche dal punto di vista dello spogliatoio, gli farei firmare immediatamente un biennale”.
“Non scherziamo – replica Luca -, sono incerto se fare un’altra stagione, figuriamoci se firmo per due”. Per questo, l’impressione è che alla fine si sancira’ un altro anno insieme, così come sono le volontà del bomber gialloblu’.

LASCIA UN COMMENTO

*