La Corte d’Appello sospende tutto

Foto: Maurizio Setti (Fonte: Gazzetta.it)

Era ovvio. Dopo la presa di posizione di organi di stampa, addetti ai lavori e questura, non era plausibile un risultato negativo da parte della Corte d’Appello. Ed infatti così è stato. Contrariamente a tutti gli altri casi, questa volta la suprema Corte ha deciso di sospendere il Giudizio mediante una richiesta di supplemento di indagini “in ordine alla dimensione ed alla effettiva percepibilita’ dei cori contestati”. In attesa di Giudizio, la Curva riapre per le partite con Lazio e Fiorentina.

LASCIA UN COMMENTO

*