Delneri: “Voglio un Verona propositivo”

Le prime dichiarazioni di Luigi Delneri da neo allenatore dell’Hellas Verona:

“Ringrazio il Presidente perché avevo voglia di rientrare nel giro del calcio che conta. Qui trovo una piazza ricca di passione e tradizione. A Verona c’è qualità nella rosa e vedo la possibilità di centrare la salvezza. Mandorlini paga i non risultati degli ultimi tempi ma ciò non toglie nulla di quanto ha fatto per il Verona. Faremo di tutto per mantenere la categoria. Servirà lavorare sulle motivazioni. Non stravolgerò il grande lavoro di Mandorlini. Partiremo dal 4-3-3 per poi modificare qualcosina.Voglio una squadra che sia propositiva, che se la giochi con tutti, anche con le grandi squadre. Toni e Pazzini possono coesistere, non c’è dubbio. Ma l’Hellas ha anche altre buonissime individualità: Hallfredsson, Viviani Sala e Siligardi per esempio”.

LASCIA UN COMMENTO

*