Diritti tv. Torna in campo anche Sky

Dopo una lunghissima Assemblea di Lega, è stato assegnato anche il pacchetto 2 dei diritti tv per il prossimo triennio. A vincere è stato Sky, che potrà di conseguenza trasmettere l’anticipo del sabato sera, il lunch match della domenica alle 12.30 e il posticipo del lunedì sera in co-esclusiva con DAZN.

Per acquisire questo pacchetto, secondo Calcio e Finanza, Sky ha offerto 87,5 milioni di euro in media a stagione, che vanno così a sommarsi agli 840 milioni sborsati da DAZN per i pacchetti 1 (sette gare di Serie A in esclusiva) e 3 (tre gare in co-esclusiva).

Quindi Sky e Dazn nuovamente insieme per mostrare la Serie A per il prossimo triennio.

Damiano Conati

Damiano Conati
Sono nato a Verona nel 1982, sono sposato e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*