El Shaarawy in pole per una maglia da titolare

Tuttosport parla di un caso El Shaarawy: l’attaccante non ha gradito le tre esclusioni consecutive contro Empoli, Cesena e Chievo. E’ stato scavalcato anche da Bonaventura che punta non è ma Inzaghi lo reputa perfetto per cambiare il modulo in corsa. Stephan, ovviamente, non è stato convocato da Conte ed ora ha solo un obiettivo: conquistare un posto per la prossima trasferta di Verona contro l’Hellas. Nell’ultima sfida di San Siro è entrato nel finale e si è guadagnato la punizione del 2-0, i tifosi milanisti sono dalla sua parte. Il 4-3-3 o il 4-2-3-1 si addicono alle sue caratteristiche: El Shaarawy cerca il gol in campionato da 20 mesi, sente che è arrivata la sua ora.

LASCIA UN COMMENTO

*