Emanuelson spara a zero sul calcio italiano 

Le dichiarazioni di Urby Emanuelson a Voetbal International:

“Nel calcio italiano c’è molta ipocrisia, è difficile fare amicizia o incontrare gente di cui puoi fidarti. Per non parlare delle etichette basta vedere che De Boer è stato considerato inadatto poche ore dopo il suo arrivo. 

Ai giovani voglio dare un consiglio, non andate a giocare in Italia perché lì conta tanto la politica, non sempre giocano i migliori e spesso contano altri fattori come le conoscenze e le amicizie”.

1 COMMENTO

  1. Talento sprecato. É passato in almeno 6 team del campionato italiano senza lasciare il segno.
    Poca voglia di sacrificarsi e allenasi ed ora spara a zero.

LASCIA UN COMMENTO

*