Il fallimento sportivo del Bologna e la vittoria di Setti

Foto: Maurizio Setti (Fonte: Gazzetta.it)

Il Bologna sprofonda in serie B. L’Hellas rimane ad un passo dall’Europa. Tradotto: Guaraldi in cadetteria, Setti in paradiso. A posizioni invertite rispetto allo scorso campionato, quando il patron dell’Hellas se ne andò dalla società felsinea sbattendo la porta per incomprensioni con i vertici sulla gestione della squadra rossoblu’. All’epoca, Setti decise di ripartire da Verona, in serie B. Da una squadra e una città che, come lui, avevano sete di rivincita e che volevano tornare ai fasti del passato. Lungimirante il patron dell’Hellas: ieri è stato firmato il fallimento sportivo della gestione bolognese e il successo dell’altra faccia della medaglia, ovvero Maurizio Setti e il Verona. Grazie Presidente!

LASCIA UN COMMENTO

*