Fares-Spal: gimme five!

Cinque come i milioni che sborserà la Spal per acquistare Fares dal Verona.

Cinque come gli anni di contratto che otterrà a Ferrara, anche se la formula prevede un 4+1.

Cinque come la plusvalenza ottenuta dal Verona grazie a Sogliano che fece arrivare gratis Momo Fares dalla Primavera del Vicenza nel mercato invernale della stagione 2012/13, nell’affare Bojinov.

Fares saluta Verona dove non lascia un bel ricordo. In molti l’hanno fischiato e non l’hanno capito. Lo stesso Pecchia, a cui si deve il merito di avergli dato fiducia, non lo ha fatto giocare in Serie B e poi non ci ha mai rinunciato in Serie A, facendolo giocare terzino sinistro, interno di centrocampo, ala e addirittura prima punta.

Cinque milioni sono tanti per questo Fares, ma sono pochi se si pensa dove potrà arrivare.

D.Con.

2 COMMENTS

  1. E’ un altro Sala. Se queste sono le cifre è giusto che vada.
    Per giocare a calcio servono testa, cuore e gambe. Lui ha solo quest’ultime.

  2. E’ un altro Sala. Se queste sono le cifre è giusto che vada altrove.
    Per giocare a calcio servono testa, cuore e gambe. Lui ha solo quest’ultime.

LASCIA UN COMMENTO

*