Ganz per Ionita

L’idea non è campata per aria. La “vecchia signora” cerca il moldavo e Ionita vuole restare nel massimo palcoscenico della A. Figurarsi poi se a chiamare e’ la Juve, club di vertice in Italia ed in Europa. In cambio al Verona verrebbe girata una contropartita economica e il prestito di Ganz, la scorsa stagione prolifica punta del Como con 16 reti all’attivo. Attaccante opportunista e rapace degli ultimi sedici metri, Ganz non sarebbe una primissima scelta in via Belgio ma di sicuro è un attaccante di grande qualità.

1 COMMENTO

  1. Ganz junior e’ un fenomeno. Al debutto in Serie B, 16 gol nonostante abbia cambiato ben 3 allenatori e avesse alle spalle una squadra mediocre. Nel Cagliari di Rastelli o nel Pescara di Odddo Ganz avrebbe fatto tranquillamente sui 25 gol. 16 gol al como al debutto in B sono un’impresa. Non a caso ha esordito tra i professionisti direttamente in Champions League a soli 18 anni. Da prendere subito, sempre che voglia rimanere in B.

LASCIA UN COMMENTO

*