Gialloblù in prestito. Danzi ad Ascoli per crescere

Già 7 presenze, di cui 3 da titolare, per Andrea Danzi, prestato a fine gennaio all’Ascoli per giocare e crescere.
Danzi nell’Ascoli ha trovato un ambiente difficile a causa dei risultati e del rischio retrocessione in C, ma è proprio in situazioni del genere che un giovane è costretto a gestire le pressioni, a prendersi responsabilità, a dare un contributo importante per il bene della sua squadra. Sarà sicuramente un’esperienza utile per un Danzi che negli ultimi due anni in gialloblù aveva giocato davvero con il contagocce.

Damiano Conati

Damiano Conati
Ho 34 anni, sono sposato da 10 e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*