Giudice Sportivo: 30.000 euro di multa all’Hellas Verona

Il Giudice Sportivo di Serie A ha inflitto nuovamente all’Hellas Verona un’ammenda per cori comportanti offesa, insulto e denigrazione per motivi di origine territoriale. Questa volta la multa è di 30.000 euro.

Di seguito il comunicato:

“Ammenda di € 30.000,00 con diffida : alla Soc. HELLAS VERONA per avere la maggior parte dei suoi sostenitori (80% circa) sistemati nella tribuna superiore est – riconducibili alla tifoseria normalmente occupante la Curva sud, settore nell’occasione rimasto chiuso in esecuzione di precedente provvedimento del Giudice sportivo della LNPB (C.U. 111 del 3 maggio 2017) – intonato, all’8° ed al 23° del primo tempo, cori comportanti offesa, denigrazione ed insulto per motivi di origine territoriale nei confronti dei sostenitori della società Napoli, e per avere, durante il corso dell’intera gara, ripetutamente rivolto cori beceri nei confronti di un calciatore della squadra avversaria.”

Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*