Gomez: “In questo Verona c’è tanta concorrenza. Abbiamo le carte giuste per vincere”

“Stiamo andando bene, siamo partiti con mentalità giusta e tanta voglia di fare bene, in testa abbiamo tutti lo stesso obiettivo, l’importante è che il Verona vada avanti”. 

Così esordisce Juanito sui canali di hellasverona.it che poi continua:

“In queste partite abbiamo sempre imposto il nostro gioco, facendo la gara anche quando eravamo un uomo in meno. Tanta concorrenza là davanti? E’ un aspetto positivo, perché in questa maniera si è spronati a dare il meglio in allenamento. Bisogna cercare di stare sempre pronti, per quando sarà il momento in cui si viene chiamati in causa. Finora chi è subentrato ha sempre fatto bene. Il mio ruolo preferito? Sono a disposizione del gruppo, gioco dove c’è bisogno. L’Ascoli? Ho un bel ricordo, era la stagione 2012/13 e noi venivamo da un bel momento mentre loro erano in difficoltà. In quel momento io e Cacia abbiamo fatto doppietta e anche Martinho aveva segnato, ma sarà una sfida diversa rispetto al passato. Cacia? Ogni tanto ci sentiamo, ma per questa settimana siamo avversari. Daniele per il Verona ha segnato tanto in Serie B, poi Toni è stato il punto di riferimento in Serie A, ora è il turno di Pazzini. Sta dimostrando quanto tiene alla squadra, deve solo continuare così. Abbiamo le carte giuste per fare bene e per vincere, ma la strada è lunga: se ci crederemo fino alla fine possiamo fare molto bene”.

LASCIA UN COMMENTO

*