Grosso: “Ho detto ai ragazzi che dobbiamo fare una prestazione importante”

Queste le dichiarazioni dell’allenatore gialloblù Fabio Grosso, rilasciate in vista di Hellas Verona-Benevento:

La gara d’andata? Fu una delle prestazioni più importanti del campionato, anche se siamo inciampati diverse volte e così facendo ci troviamo nella posizione di classifica attuale, assieme a tante altre squadre che lottano come noi per raggiungere un sogno grandissimo che noi abbiamo e vogliamo realizzare.

Il dopo Palermo? Ho detto ai ragazzi che lunedì dobbiamo fare una prestazione importante, perché siamo una squadra che ha qualità per proporre gioco e quando riesce a farlo per lunghi tratti all’interno della partita è in grado di ottenere il risultato che vuole. A Palermo abbiamo fatto l’errore di rallentare i ritmi, non avendo la caratteristica di saper gestire la gara dobbiamo invece farla. Abbiamo tante qualità, io sono fiducioso che questo gruppo abbia le potenzialità per giocarsi tutte le carte a disposizione in questo rush finale.

Le parole del presidente? Lui vuole che questa squadra ottenga il risultato che è anche il nostro obiettivo, dal primo giorno. Per riuscire a raggiungerlo c’è bisogno di tanta fatica e di esprimere le nostre potenzialità. Non dobbiamo sperare che gli altri inciampino  per raggiungere il nostro traguardo, dobbiamo essere consapevoli della nostra forza e di riuscire a esprimerla.

Matos? Purtroppo in determinati momenti della stagione ci siamo ritrovati a dover fare a meno di alcuni giocatori che erano al top della condizione proprio come Ryder. Farà parte della gara, è una delle risorse che abbiamo per fare risultato.

I tifosi? Solamente con i fatti possiamo farli ricredere, perché non voglio convincere le persone con le parole. Il mio è un gruppo con dei valori tecnici importanti, e anche umani: per questo a volte meriterebbe una soddisfazione importante ma l’unico modo per ottenerla è lavorando forte. Fonte: hellasverona.it

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*