Grosso: “Purtroppo ci siamo complicati la vita nel primo tempo”

Queste le principali dichiarazioni dell’allenatore gialloblù Fabio Grosso, rilasciate al termine di Carpi-Hellas Verona, 22a giornata della Serie BKT 2018/19.

La partita? Se c’è una squadra che ha provato a vincerla è la nostra, purtroppo ci siamo complicati la vita nel primo tempo e usciamo dal campo con un punto.

Le occasioni? Non meritavamo di uscire al’intervallo sotto di un gol, avevamo creato le nostre occasioni una su tutte con Di Gaudio. Nel secondo tempo avremmo potuto sfruttare con più malizia le nostre opportunità.

Vitale? Ha giocato con personalità, mi è piaciuto nell’atteggiamento. Ho preferito iniziare con Lee e Di Gaudio esterni perché abbiamo attaccato gli spazi con profondità e siamo effettivamente riusciti a metterli in difficoltà. Una volta inserito Matos, ho preferito tenere un giocatore dietro che aiutasse il centrocampo che su un terreno così pesante poteva andare in difficoltà.

Perdere punti? Io credo in questa squadra, sono sicuro che riuscirà a colmare anche queste lacune.

Il Carpi? Sapevo che avrebbe chiuso tutti gli spazi, sperando di prenderci in contropiede. Fonte: hellasverona.it – fotoexpress

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*