Hallfredsson: “Peccato esserci fatti rimontare. Sognavamo la partita della vita a Napoli”

Emil Hallfredsson, il vichingo gialloblù, nel dopo partita non nasconde la tristezza per la vittoria sfumata nei minuti finali. “Siamo stati molto sfortunati – commenta. Abbiamo disputato una grande partita e io alla fine non ce la facevo proprio più. Peccato perché abbiamo preso due gol che ci hanno castigato. Poco male, ci rifaremo la prossima stagione ripartendo con la stessa voglia e lo stesso entusiasmo. Ringrazio i tifosi per gli applausi che mi hanno tributato dopo la sostituzione: è stato bellissimo. In serie C, dopo Salerno, mai avrei mai pensato di arrivare così in alto. Con un pizzico di fortuna in più avremmo potuto portare via anche la vittoria e andare a Napoli a fare la partita della vita. Per me si chiude una stagione particolare, con i problemi legati al contratto che però alla fine si è risolto nel migliore dei modi. Comunque, sappiate che non ho mai pensato di andare via da Verona. Qui sto bene e qui volevo rimanere”.

LASCIA UN COMMENTO

*