Henderson: “Serie A? importante andare forte alle prime partite”

Queste le principali dichiarazioni del centrocampista gialloblù Liam Henderson, rilasciate al termine di Hellas Verona-Primiero, prima amichevole dal ritiro di #Primiero2019.

Prima partita? Secondo me è andata molto bene per tutti, è un tipo di partita molto utile per il lavoro fisico di questi giorni. Serve dopo questi giorni di fatica dove siamo sempre al lavoro per prepararci al meglio.

Juric? Con lui cerchiamo tantissimo la profondità per Pazzini o per Di Carmine o per chi gioca in attacco, ma stiamo andando bene con lui e cerchiamo di applicare sul campo.

Serie A? Credo che sarebbe importante iniziare bene e fare subito punti, che sia uno o che siano tre, ma è importante andare forte alle prime partite. A livello personale e di squadra sarà una stagione tanto importante, perché dovremo dare tutto per i compagni quando scenderemo in campo così come lo facciamo in allenamento.

Nazionale? Mi piacerebbe e ci penso perché è un obiettivo importante, spero che Steve Clarke venga a visionare qualche gara a Verona.

Concorrenza dei nuovi centrocampisti? È importante per la squadra perché Badu e Veloso sono due giocatori forti che possono dare una mano.

Il ritiro? Siamo un bel gruppo, mi piace stare in questa squadra perché siamo tutti bravi ragazzi anche fuori dal campo e stiamo bene insieme. Fonte: hellasverona.it

Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*