Heurtaux: “Fiero di essere gialloblù. Compratemi al Fantacalcio”

Thomas Heurtaux ha voluto ringraziare sui social l’Udinese, sua ex squadra, ma soprattutto l’Hellas Verona, lanciando inoltre un messaggio ai tifosi gialloblù.

Ecco le sue parole:

“Approfitto di qualche minuto di riposo per ringraziarvi di tutti i messaggi ricevuti da parte vostra. Auguro all’Udinese una buona stagione, una buona fortuna ai miei ex compagni, amici di squadra ma anche allo staff tecnico e dirigenti, medici, terapisti, preparatori fisici e tecnici, magazzinieri, stampa, ristorante e tutti gli uffici per la borocrazia. Tengo ovviamente a ringraziare di cuore tutti i fedeli tifosi dell’Udinese e amici incontrati in questi cinque anni. Grazie davvero per il vostro sostegno, rispetto e fedeltà. Siete fantastici e vi auguro il meglio perché conta solo la maglia.

Approfitto del momento per ringraziare l’Hellas Verona per questa opportunità e questa fiducia, ma soprattutto di avermi ridato questo sorriso. Sono stato accolto molto bene da parte di tutti e non vedo l’ora di iniziare la stagione e vivere bei momenti con una tifoseria così importante come quella gialloblù. Un abbraccio a tutti e particolarmente a mia moglie, la mia famiglia, i miei amici ed il mio procuratore. Sono fiero e felice di essere gialloblù. Forza Hellas Verona! P.s. Compratemi al Fantacalcio”.

CONDIVIDI
Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

LASCIA UN COMMENTO

*