Icardi si ferma a 20. Domani tocca a Toni

Tevez non gioca, Icardi si’ e segna. L’argentino dell’Inter con la rete di stasera raggiunge in vetta della classifica cannonieri il connazionale bianconero, a soli novanta minuti dalla fine del campionato. E fortuna per Toni che nella girandola di emozioni del “Marassi” alla punta nerazzurra gli vengono annullati due gol e un altro paio li sbaglia clamorosamente. Domani invece tocca a Luca: con una doppietta sarebbe in testa da solo e regalare lustro all’Hellas. Con il Parma vincere nel segno di Toni si può.

LASCIA UN COMMENTO

*