Il Verona resta a galla con le plusvalenze…di Sogliano

L’Hellas continua a fare cassa con le intuizioni di Sogliano. Dopo Sala a Gennaio, ecco le cessioni di Ionita e Gollini, due talenti pescati a parametro zero e rivenduti a peso d’oro. 

Succose plusvalenze che garantiscono ossigeno puro al club di via Belgio, che oltre al paracadute incamera altri denari. In tutto, considerato anche l’incasso del riscatto obbligatorio di Sala a giugno, circa 40 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

*