In arrivo le verità di Sean?

Una conferenza stampa troppo tempestiva. All’indomani delle dichiarazioni di Setti Sogliano indice il suo personale appuntamento con i giornalisti veronesi. Così tanto fulmineo che un po’ fa riflettere. Quantomeno non passa inosservato. In fondo manca ancora un mese e qualche giorno prima dell’uscita dai quadri dirigenziali del club di via Belgio. E allora perché tutta questa fretta? Io non penso che domani l’ormai ex Direttore Sportivo gialloblù vorrà unicamente annunciare il divorzio dalla Società scaligera e accomiatarsi da Verona. L’impressione, e magari rimarrà solo tale, è che Sean potrebbe avere qualcosa da obiettare o puntualizzare prima che passino definitivamente i titoli di coda. Altrimenti una conferenza scandita in un tempo così ravvicinato dalle dichiarazioni del Presidente non avrebbe senso. Sean è uomo ombroso e che preferisce parlare il meno possibile. Tuttavia è anche una persona onesta e un professionista estremamente corretto. Ci sta che arrivati a questo punto abbia deciso di raccontare le sue verità, magari andando a cozzare con quanto esternato negli studi di Telenuovo dal Patron di Manila Grace. Pazientiamo ancora un po’ e comporremo il puzzle. Tra qualche ora avremo il quadro completo della vicenda e potremo tirare le opportune conclusioni.

M.C.

LASCIA UN COMMENTO

*