Intervista con il medium

Lotteremo finché la matematica non ci condannerà. Cinque partite sono tante e valgono 15 punti. Anche gli altri non stanno bene e tutto può accadere da qui alla fine. Siamo fiduciosi perché negli ultimi tre minuti del primo tempo li ho visti motivati e meritavano il the caldo anziché la tisana di karkade nello spogliatoio.

Rimbocchiamoci le maniche perché fa caldo e non abbiamo ancora predisposto il cambio dell’armadio.

Impariamo dai nostri errori.

“Gigiao due anni fa”.

mass.recch

LASCIA UN COMMENTO

*