Jankovic squalificato: Fernandinho ci spera

Tachtsidis e Jankovic squalificati, ovvero contro l’Empoli non ci saranno due punti fermi dello scacchiere di Mandorlini. E se per il greco la sostituzione naturale è Obbadì, affiancato a sinistra da Hallfredsson e a destra da Sala, al posto del serbo le possibilità sono principalmente due: la prima, quella più praticata dal mister durante la stagione, è quella di Lazaros, l’altra porta a Fernandinho che seppur mancino, può ugualmente essere impiegato sull’altra fascia. L’ipotesi non è così remota e piace a Mandorlini che in qualche occasione spostò Pisano, esterno basso di destra, dall’altra parte. Una soluzione che permetterebbe al carioca di accentrarsi e di andare al tiro con il piede preferito. C’è anche la terza via: Lopez o Saviola accanto a sua maestà Luca Toni con Juanito in panchina e una difesa a 5. Un rompicapo che di sicuro non toglie il sonno al mister che questa settimana può contare su molte scelte, grazie all’infermeria svuotata.

LASCIA UN COMMENTO

*