Jebor, l’erede di Weah, seguito dall’Hellas

Alcune indiscrezioni indicano l’Hellas Verona come seria candidata ad assicurarsi una giovane promessa del calcio africano. William Jebor, liberiano come George Weah, è un centravanti forte fisicamente del Rio Ave. Classe ’91, le sue prestazioni non sono passate inosservate tanto che il club di via Belgio non è l’unico a volerlo. In fila ci sono anche Az Alkmaar, Betis Siviglia e Almeria. Al Verona serve un vice-Toni e Jebor sembra fare proprio al caso dei gialloblù.

LASCIA UN COMMENTO

*